Giulio Tremonti



Rassegna Stampa

2002

- Panorama

La scommessa del superministro

“Ma quale ministro forte! Quella che qualcuno vorrebbe attribuirmi è un’immagine falsa”. Giulio Tremonti veste i panni, per lui inconsueti, della modestia.

- La Repubblica

L'economia e l'arte di usare il tempo

Caro direttore, ho letto con molto interesse l’articolo di Eugenio Scalfari, pubblicato su Repubblica del 28 aprile, sotto il titolo: “Il ministro del Tesoro che compra il tempo”.

- Corriere della Sera

Un modello americano per le fondazioni bancarie

Il ministro Tremonti: per gli enti meno finanza e più attività non profit E mette sotto accusa «medaglie» e lauti compensi degli amministratori «I fondi pensione sono il vero snodo per le privatizzazioni. Usare il Tfr per il loro decollo»

- La Repubblica

Dico no al fascista Le Pen, Bossi è un'altra cosa

Ministro Tremonti , l’Europa è sotto choc per il voto francese. Anche lei? "No, io non sono sotto choc. Sarei choccato se lo considerassi espansivo e pericoloso. La sensazione che mi provoca Le Pen non p paura, ma repulsione”.

- Il Gazzettino

Nessuna manovra e nel 2003 il pareggio

Se le parole in politica hanno un senso, conviene annotarsi –a futura memoria, per vedere se le promesse saranno mantenute- ciò che Giulio Tremonti, ministro dell’Economia e della Finanza nel secondo governo Berlusconi, è venuto a dire nella scintillante cornice della Fondazione Cini, isola veneziana si San Giorgio, in occasione di quell’incontro di cervelli fini e di poteri determinanti per le sorti del mondo che è costituito dalla conferenza Aspen European Dialogue.

- La Padania

Costruiamo un'Europa a misura dei popoli

“Ci vuole un’azione profonda e drammatica”. La frase dell’europeista Jean Monnet, pronunciata nel 1950, è attualissima anche oggi, secondo il ministro dell’Economia Giulio Tremonti.